Concetti Federalisti (1)

Prendo liberamente spunto da un testo letto in questi giorni, definito dalla Associazione per la Riforma Federale l’ “ABC del Federalismo”, per mettere su carta (ancora una volta) il mio pensiero federalista. Le pantomime federaliste in questo paese non cessano mai di esistere, ivi compresa la legge delega che regola i rapporti tra stato ed enti locali. Il Federalismo parte … Continua a leggere

Lavori in Corso: delibere congressuali

Dopo un accurata analisi della situazione politica locale ed un approffondita discussione interna, a conclusione del proprio III Congresso, la Coalizione Civica canturina “Lavori in Corso” ha deliberato il percorso da attuare, nei mesi a venire, in previsione delle prossime elezioni amministrative, nei confronti dei rapporti da tenere con le altre forze politiche. LiC, tendenzialmente, si adopererà per organizzare in … Continua a leggere

Partecipazione

Oggi viviamo in un sistema democratico? Dipende dal significato che si vuol dare alla definizione democrazia. La stragrande maggioranza dei paesi occidentali oggi permette ai suoi cittadini di essere sottoposti  a regimi di democrazie parlamentari e liberali, cioè, in sostanza sistemi basati sulla formula della rappresentanza. Ciò che definiamo democrazia però non può accontentarsi di essere legittimato dalla semplice sovranità … Continua a leggere

Atomo od Attore

Sgombriamo il campo da possibili equivoci, esiste un Globo, con dei problemi mondiali che vanno risolti con interventi globali, ma esiste soprattutto la Comunità Locale, la necessità di appartenerci, realizzarsi come essere umani all’interno di essa, poi la Federazione di varie entità locali risolverà i problemi globali..ma un pensiero unico mondiale e l’uomo, soggetto economico, che ci vogliono calare dall’alto … Continua a leggere

Il Ribelle

Sono tempi questi in cui c’è voglia di cambiamento crescente, tempi di dichiarati rivoluzionari, rivoltosi e ribelli. Sul tema mi è capitato di leggere un testo di Alain de Benoist, uno di coloro che considero un po’ maestro, un po’ compagni di strada. Come de Benoist, voglio separare i primi due soggetti dal terzo, non per partigianeria, ma perché essi … Continua a leggere

Al bar, voce di popolo

Soloni ed imbroglioni di ogni sorta, deviatori di pensiero, cercano ogni giorno di inculcarci verità definite assolute. Non amo farmi plagiare troppo da costoro, direi per niente…preferisco leggere i liberi testi di internet oppure osservare la vita reale, quotidiana, fatta di azioni che possono sembrare banali, oppure (ancor meglio) ascoltare le persone, soprattutto quelle che lavorano e quelle che faticano … Continua a leggere