Inquinamento a Cantù

Tratto dal blog di Lavori in Corso, coalizione civica canturina Attraverso i giornali ed in consiglio comunale abbiamo spesso sollevato il problema dell’inquinamento atmosferico. Ho tre bambini piccoli ed il tema mi tocca particolarmente. Sono davvero preoccupato del fatto che vivano e crescano in un ambiente inquinato. L’inquinamento dell’aria, più di altre forme di inquinamento, produce effetti devastanti sulla salute delle persone, … Continua a leggere

R.Meroni: Il Cipputi va in Serbia

Diamo ancora una volta uno spazio partecipativo all’amico Renato questa volta un tema nazionale e molto attuale. Buona lettura, Giorgio. Pare che il nuovo sogno americano oggi si chiami Serbia, la Fiat de localizza la produzione della nuova monovolume e va in Serbia, la Omsa di Faenza chiude baracca e burattini delocalizza e va in Serbia. Pare che la vi … Continua a leggere

R. Meroni: SCUOLA E AZIENDE PER IL NOSTRO FUTURO‏

Propongo oggi un pensiero di Renato Meroni sulla situazione economico-lavorativa locale e suoi conseguenti suggerimenti. Come cittadino, come padre di famiglia, sono fortemente preoccupato dalla particolare congiuntura economica che attanaglia il nostro paese, e come tutti vivo le passioni di una vita che da poche prospettive per il futuro, anche quello dei miei figli, e molte incertezze anche per il … Continua a leggere

Mafia e discarica abusiva al nuovo ospedale S. Anna di Como

Dal blog di “Lavori in Corso” Le notizie di questi giorni rendono evidente, anche agli occhi dei più scettici, la vera realtà dell’insediamento mafioso nella nostra regione e nel nostro territorio. Fa rabbrividire scoprire che i mafiosi calabresi organizzavano riunioni a Mariano e ad Erba, cioè sul nostro territorio, nei luoghi della nostra esistenza quotidiana, nei quali la mafia ha … Continua a leggere

Trasloco

Con questo post di transizione finisce la storia di “Giorgio Partecipativo”; non cancellerò assolutamente questo blog perché è parte della mia storia e vi sono pubblicate tutte le mie idee politiche, ma trasloco su “Libero pensiero” perché ormai trovo finito il percorso iniziato quasi tre anni fa. Il nome del mio primo blog era inteso essere partecipativo non solo per … Continua a leggere