Don Luigi Ciotti: Regoliamoci

Tratto dalla Newsletter di approfondimento dell’ “Associazione Libera”  www.libera.it Prefazione di don Luigi Ciotti al libro Regoliamoci, curato dall’Associazione “Libera” e basato sulle considerazioni e le esperienze dei ragazzi coinvolti nell’associazione. Cari ragazzi,intanto grazie per le idee e le energie regalate a questo progetto, la serietà e l’impegno di un lavoro il cui valore sta nel percorso non meno che … Continua a leggere

Contro “La giornata dell’orgoglio pedofilo”

Vi invito a vedere questo video, http://www.youtube.com/watch?v=slnfwNED6qM  , sempre dedicato a questo argomento, non lo carico qui perchè ho deciso di mantenere il post sino almeno a sabato ma lo scarico sul mio profilo Fb. Mantengo sino a sabato, come annunciato, questo post in visione, ma vi invito a passare anche a questo link  http://toolcenter.myblog.it/archive/2009/06/24/bambini-soldato.html , troverete altre notizie di genere … Continua a leggere

Campi di concentramento?

Questo articolo girava tra le condivisioni di Facebook ieri, in quella via mail che è giunta a me ad un certo punto è sparito, forse per problemi di copyright, ma Fb non spiega. Alcuni di questi provvedimenti probabilmente sono necessari, ma altri sinceramente sono incomprensibili, altri sono lesivi della libertà di opinione; sicuramente con gli ospiti delle tendopoli si potevano … Continua a leggere

Disegno di Legge 733

Abbiamo già parlato in più di un occasione di questo argomento, ma visto “l’attimo caliente” forse è meglio tornarci sopra; utilizzo un messaggio giuntomi attraverso la mailing list della RNM. Buone riflessioni, Giorgio. È passato l’emendamento D’Alia. L ‘attacco finale alla democrazia è iniziato! Ieri nel voto finale al Senato che ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (disegno di legge … Continua a leggere

Commissioni Consiliari in Cantù

Antefatto: lettera del Presidente D. Frigerio ai Gruppi Consiliari Canturini Informo che l’attività di tutte le commissione consiliari permanenti è sospesa fino alla nuova ricomposizione delle stesse a seguito della formazione di nuovi gruppi consiliari. In particolare ricordo, come già richiesto nella seduta del consiglio comunale dello scorso 9 giugno, che è rinviata anche la commissione congiunta già convocata per … Continua a leggere

Risarcimenti post terremoto

Da più parti sulla rete, tra noi di questa piattaforma mi è capitato dall’amico Carlo ( http://carlo58.myblog.it ), ho letto e visto (filmati) di situazioni un pò, diciamo così, particolari in Abruzzo; appena successa la tragedia avevo attaccato le istituzioni per la mancanza di prevenzione e quant’ altro rimandando a tempi più quieti interventi di “monitoraggio” sulla situazione…forse è ora di … Continua a leggere

Bilderberg (2)

Approffondiamo un pochino il tema Bilderberg tramite un articolo scovato tra i media di controinformazione, è possibile che si tratti di fantapolitica, ma dare un occhio di riguardo a certe notizie non fa male. Buona lettura, Giorgio. Tratto da http://ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=26115  link fonte: http://www.prisonplanet.com/leaked-agenda-bilderberg-group-plans-economic-depression.html Gli elitisti sono divisi [sul da farsi] – se far affondare l’economia velocemente rimpiazzandola con un nuovo … Continua a leggere

Bilderberg

da it.wikipedia.org La pagina di wikipedia in causa riporta questa dicitura: Questa voce o sezione di storia non riporta fonti o riferimenti. Alcune notizie di cui non si può avere un riscontro palpabile con mano vanno sempre prese un pò con le molle, ma un fondo di verità c’è sempre…vedrete che girandoci attorno… Il Gruppo Bilderberg (detto anche conferenza Bilderberg … Continua a leggere

Le “congiunture” (3).

Malgrado questa situazione, colui che dovrebbe darci la via, politicamente parlando, scherza goliardicamente su veline e belle donne. Mentre l’Istat comunica che gli ordinativi dell’industria italiana sono calati in un anno di ben il 26%, il presidente del Consiglio ci racconta che non c’è un problema, che occorre solo essere ottimisti, ormai la crisi economica è superata. Vediamo un pò … Continua a leggere