Un impegno politico (4)

  Le riforme sociali Con l’intento di giungere ad una governance più umana della globalizzazione economica, o meglio di giungere alla sua scomparsa se possibile, le istituzioni di ogni livello devono impegnarsi nelle creazione di un’ “economia leggera”, un’ economia che che punta a creare benessere utilizzando sempre meno risorse, smettendola di sprecare, inquinare, spompare questa povera terra. Inoltre un … Continua a leggere

Una sede per la Democrazia

Da http://coalizionecivicalavoriincorso.myblog.it Ha un nonsochè di paradossale quanto sta accadendo nella nostra città. Il consiglio comunale non viene convocato, dalla maggioranza, dalla metà di dicembre, ed inoltre va ricordato che in tale ultima occasione si trattò di una faida interna alla maggioranza (la vicenda Delfinetti). Di fatto, quindi, i problemi della città non vengono portati in Consiglio dallamaggioranza da ancora … Continua a leggere

Un impegno politico (3)

  LE PRIORITÀ DI QUESTO IMPEGNO Il sapere civico Da una ventina d’anni viviamo “schiavi” della televisione commerciale, un media che ha disegnato il nostro percorso di vita, un modello preconfezionato dove apparenza, urla e spettacolarizzazione la fanno da padroni. Subdolamente, strisciando latente a noi, la seduzione di questo stile di vita, ci ammicca ad essere consumatori passivi, anche in … Continua a leggere

Un impegno politico (2)

  UN NUOVO METODO Questa voglia di cambiare il mondo deve avere uno sbocco ben preciso, magari un “esigenza”: un mondo che sia un insieme integrato piuttosto che una serie di parti separate. Cavalchiamo questa voglia di cambiamento, ribaltiamo il “modus operandi”, abbandoniamo la competizione per convertirci all’integrazione. Il principio della Partecipazione si basa sul contenimento delle spinte competitive ed … Continua a leggere

Un impegno politico (1)

  Proviamo a scriverci un percorso (lo divideremo in più parti) politico, una voglia di cambiamento, un qualcosa che cambi lo stato attuale delle cose, che inviti il cittadino ad “essere”, non a “subire”, la politica, il cambiamento, la novità.      UN IMPEGNO POLITICO LE PERSONE, LA COMUNITÀChi segue queste pagine credo, immagino, abbia un sogno…cambiare il mondo. “Cambiare … Continua a leggere

Il gregge

  Girando per la rete in cerca di idee che corrispondano alle mie spesso “incappo” in post interessanti; ve ne propongo uno pubblicato circa un anno fa su http://lakota66.blogspot.com/ . Alla prossima; Giorgio.   Secondo il principio di democrazia, la maggioranza doveva avere ragione:”…la maggioranza possiede un impero così assoluto e così irresistibile che si è costretti in un certo … Continua a leggere

Uranio impoverito

  Quella dell’uranio impoverito è una storia di cui abbiamo già trattato, se non sbaglio, ma marginalmente; l’iscrizione su Facebook al gruppo “Uniti per Marco Diana” mi spinge a tornare sul tema, per farlo utiliziamo questo post e questo link. Buona lettura e buona riflessione, Giorgio. Da http://inchiestauranio.blogspot.com/ ROMA, 10 MAR – E’ morto oggi Gianbattista Marica, un ex militare … Continua a leggere

“La decrescita unica speranza”: dialogo tra Latouche e Petrini

  Giorni fa ricercando notizie tra i vari motori di ricerca mi sono imbattuto in questo articolo molto interessante, buona lettura, Giorgio. “La decrescita unica speranza”, di Davide Banfo, da espresso.it Il francese(nella foto)  è il teorico della decrescita serena. L´italiano è il guru di Slow Food, celebrato da Time come uno dei cinquanta uomini che hanno cambiato il mondo. … Continua a leggere

Piani di lottizazione e di recupero

Parliamo stasera di situazioni canturine, ogni tanto non guasta, visto che tutto il mondo è paese, probabilmente anche da voi qualcosa di simile accade, Giorgio. Con la presente desideriamo comunicare alla stampa che, a seguito di alcune segnalazioni ricevute da privati cittadini nonchè di alcune valutazioni da noi stessi effettuate, abbiamo maturato la convinzione che vi possano essere delle difformità (anche gravi) … Continua a leggere

La libertà e la partecipazione

La libertà è un bene imprenscindibile, qualcosa che non dura in eterno, un valore ed un vantaggio da difendere con la baionetta tra i denti. Oggi molti non si accorgono del valore di questo stato di cose, ma la libertà è un po’ come l’aria, ti accorgi di lei quando manca; tanti, troppi, di noi non hanno assaporato il fascismo … Continua a leggere